Radegonda – Pallagrello bianco – Aia delle monache

 25,62  21,00 IVA INCLUSA - Spedizione esclusa

In Stock

Quick Overview

RADEGONDA

Dalla piccola parcella di proprietà situata nel Comune di Ruviano ed esposta a Nord verso i monti del Matese sono state selezionate le uve migliori per il nostro Pallagrello Bianco più complesso. Conduzione agronomica biologica non ancora certificata

DENOMINAZIONE
Terre del Volturno IGP
UVE
Pallagrello Bianco 100%
COLLOCAZIONE GEOGRAFICA
Zona collinare di Ruviano in località
S. Maria degli Angeli a 280 m s.l.m.
CARATTERISTICHE DEL TERRENO
Misto limoso-argillso con buona
dotazione di calcare
ESPOSIZIONE
Nord/Nord-Ovest
FORMA DI ALLEVAMENTO
Spalliera a Guyot
DENSITÀ D’IMPIANTO
5.000 ceppi/ha
ANNO DI IMPIANTO
2003
RESA PER ETTARO
60 q.li
TIPO DI AGRICOLTURA
Biologico non certificato
MODALITÀ DI RACCOLTA
Raccolta e selezione manuale
in cassette da 15 kg
EPOCA DI VENDEMMIA
Terza decade di settembre
VINIFICAZIONE
Pressatura soffice di uve intere e fermentazione a temperatura controllata (16°-18°C) in serbatoi di acciaio inox e in tonneaux di rovere francese
MATURAZIONE E AFFINAMENTO
Maturazione in serbatoio di acciaio a contatto con le fecce fini per circa 6 mesi; elevazione parziale in tonneaux di rovere francese.
Imbottigliamento nella primavera successiva alla vendemmia; sosta in bottiglia per 12 mesi
TITOLO ALCOLOMETRICO
13,00% vol
DESCRIZIONE
Cristallino, giallo dorato; sentori di frutta esotica, frutta a polpa gialla e frutta a guscio, seguiti da una lieve nota boisé; elegante, sapido, pieno e intenso
TEMPERATURA DI SERVIZIO
10°C – 12°C

10 disponibili

Confronta
COD: RCPS-AIARADPALLBNC07500017 Categorie: , , , , , Tag: , , ,

Product Description

L’azienda

Solo due piccoli vigneti, due ettari e mezzo di terreno impiantati nei primi anni duemila con i vitigni autoctoni casertani Pallagrello Bianco, Pallagrello Nero e Casavecchia.
Le vigne, attraversando primi strati di suolo sabbioso/argilloso mediamente pesante, oggi sono arrivate a poggiare le proprie radici sulle arenarie di Caiazzo.

 

Pallagrello, Casavecchia e Asprinio

Il Pallagrello Bianco presenta grappolo piccolo e compatto con acini piccoli perfettamente sferici, da cui il nome Pallagrello (piccola palla). Il Pallagrello Nero, invece, pur mantenendo la caratteristica tipica dell’acino sferico, presenta grappolo più grande e non sempre molto compatto.
Il Casavecchia presenta grappoli grandi, allungati e molto spargoli, mentre l’acino è ellittico con buccia molto spessa e croccante.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Radegonda – Pallagrello bianco – Aia delle monache”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X